Nel mese di maggio 2016

Per prenotarsi o ricevere maggiori informazioni sulle attività in programma, telefonare allo 06.70475606, nelle ore 10/13 – 16/19 o scrivere a info@melogranoroma.org L’attesa dell’attesa – Percorso di accompagnamento alla procreazione medicalmente assistita Martedì 3 maggio dalle 18.30 alle 20.00, incontro tematico del mese: “la PMA dove, come e perchè”. Ospite la dott,ssa Maria Giuseppina Picconeri, ginecologa…

Basta tacere: le madri hanno voce

L’Associazione Nazionale IL MELOGRANO Centri Informazione Maternità e Nascita, come gruppo che da 35 anni è accanto alle donne e alle coppie durante il percorso della nascita di un figlio, aderisce alla campagna ‪#‎bastatacere‬ perchè riteniamo che sia necessario dare voce ai racconti delle tante donne che subiscono piccole o grandi ferite in uno dei momenti più intimi…

Quando la cicogna non arriva – incontro gratuito

Martedì 5 aprile alle 18.30 Un figlio desiderato che tarda ad arrivare….Quali possibili cause e quali possibili soluzioni? Un incontro per informarsi sugli aspe medici e psicologici dell’infertilità e della procreazione medicalmente assistita, per un momento di riflessione, orientamento e confronto sulle peculiari caratteristiche di questo percorso di coppia. Ne parliamo con: Daniela Tranquilli, biologa,…

Nel mese di Aprile 2016

Per prenotarsi o ricevere maggiori informazioni sulle attività in programma, telefonare allo 06.70475606, nelle ore 10/13 – 16/19 o scrivere a info@melogranoroma.org Baby massage Dal 30 marzo per 4 mercoledì consecutivi dalle 14.30 alle 16.00 – corso di massaggio neonatale bioenergetico e indiano. E’ necessaria la prenotazione “C’era una volta ascolta” Venerdì 1 aprile alle 17.00 o alle…

Lettera aperta a Massimiliano Rosolino

Segnaliamo la lettera aperta che AICPAM, CreAttivamente Ostetriche, IBFAN Italia, La Leche League Italia, Il Melograno, MAMI e MIPPE hanno scritto a seguito alle segnalazioni di numerose mamme dello spot pubblicitario di un latte di crescita di cui il campione di nuoto è testimonial

Lettera aperta a Massimiliano rosolino